Pubblicato il 23 Febbraio 2022 Da In Primo piano Con 2979 Letture

Aggiornamento stesura Calendario Venatorio Sicilia 2022/2023

Ieri 22/2/2022 è stata inviata ai componenti del Comitato Regionale Faunistico Venatorio la bozza di proposta del C.V. 2022/2023 da parte dell’assessorato, su questa bozza le associazioni venatorie, ambientaliste e di categoria dovrebbero presentare le loro osservazioni.

Tale proposta risulta povera di motivazioni e molto discutibile in alcune scelte, tuttavia, si spera che la stesura del C. V., dopo le osservazioni sia più completo nelle motivazioni e ragionevolmente più confacente alla realtà venatoria isolana per dare modo all’ISPRA di potere dare, finalmente, un parere tecnico-scientifico reale e non pieno di congetture che lasciano ai lettori svariate interpretazioni, con i risultati nefasti che noi tutti conosciamo.

Purtroppo, memori dalle esperienze vissute, si sollecitano gli organi competenti ad accelerare l’iter in questione e alla politica della nostra isola di essere più attenta alle vere esigenze del mondo venatorio e meno disinteressati, o meglio, spesso interessati in malo modo.

Ci asteniamo, in questa fase, dal pubblicare la bozza della proposta ricevuta, la quale creerebbe solo confusione e malcontento in una categoria già martoriata all’inverosimile, preferiamo i fatti e non le sterili chiacchiere.

 

Stefano Privitera

Liberi Cacciatori Siciliani

error: Contenuto protetto