Pubblicato il 4 Agosto 2018 Da In Primo piano Con 1123 Letture

Calendario Venatorio Sicilia, chi l’ha visto?

Amaro destino dei cacciatori siciliani è l’attendere ogni anno la pubblicazione del Calendario Venatorio, di fatto tutte le altre regioni d’Italia già ne sono dotate. Le armerie e le ditte specializzate del settore, il cui indotto principale è la caccia, si vedono bloccate, con danni irreparabili, dal ritardo cronico di questo essenziale adempimento. Su questo decreto i social impazzano e sui vari messaggini telefonici tutti conoscono i contenuti, ma nessuno può farne parola. Dietro un’incapacità cronica di rispettare i giusti tempi si crea una mesta speculazione che sfocia in una guerra ridicola tra poveri. “Divide et impera” Dividi (i tuoi avversari) e comanda.

error: Contenuto protetto